Cristo (1) - Argento - Fine XVIII secolo

Descrizione
Cristo (1) - Argento - Fine XVIII secolo
Italia

Corpus Christi in argento fuso e cesellato, orafo italiano del XVIII secolo
la figura del Cristo realizzata a fusione a cera persa e sapientemente rifinita a cesello appartiene a quella produzione iconografica tardo manierista e proto barocca che fu propria di scultori come Giacomo della Porta (1532-1602), Gian Bologna (1529-1608) e in seguito, per tutto il XVII e la prima parte del XVIII secolo, proseguita da artisti come Pietro Tacca (1577-1640), Antonio Susini (1585-1624) e molti altri artisti romani e toscani.
Dimensioni totali dal braccio cm. 35 x cm. 28,5 di apertura. Il lotto sarà adeguatamente imballato e spedito con corrieri convenzionati e relativa tracciabilità online.

Dettagli lotto
N° di oggetti
1
Oggetto
Cristo
Materiale
Argento
Periodo stimato
Fine XVIII secolo
Paese d’origine
Italia
Condizioni
In ottime condizioni - usato raramente e con lievi segni di usura e dell’età.
Dimensioni
29×7×5 cm
Peso
550 g
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 65.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
o Accedi