Prima di fare un'offerta Accedi o Crea un account gratuito.

Ci dispiace, questo lotto è chiuso!

Icona dipinta a mano in legno della Santa Settanta - Cirillo, Metodio, Clemente, Nahum, Gorazd, Sava - Legno

Icona dipinta a mano in legno della Santa Settanta - Cirillo, Metodio, Clemente, Nahum, Gorazd, Sava - Legno

Descrizione
Icona dipinta a mano in legno della Santa Settanta - Cirillo, Metodio, Clemente, Nahum, Gorazd, Sava - Legno
Bulgaria - 21° secolo

Icona dipinta a mano in legno della Santa Settanta - Cirillo, Metodio, Clemente, Nahum, Gorazd, Sava e Angelarius.

L'icona è in ottime condizioni.
E' dipinto interamente a mano, su legno.

L'icona della Santa Settanta è un nome collettivo per i santi creatori e divulgatori del glagolitico e cirillico Cirillo, Metodio e dei loro studenti Clemente, Nahum, Gorazd, Sava e Angelario. La chiesa tradizionalmente non include Konstantin Preslavski, perché non fu canonizzato, sebbene fosse considerato un discepolo diretto di Metodio.

Nell'886, il sovrano bulgaro Boris I accolse gli scrittori e diede incoraggiamento e sostegno statale al loro sacro lavoro. Per suo ordine furono istituiti due principali centri educativi con scuole di formazione e scritture per la traduzione della letteratura cristiana dal greco all'antico bulgaro e per la sua distribuzione, nonché per la formazione del clero per la giovane chiesa cristiana bulgara. Nahum lo guidò a Pliska e Clemente fu inviato a guidarlo nelle terre bulgare sud-occidentali con il centro Devol, e anche le autorità amministrative e militari locali furono poste sotto il suo comando. La sua vita gli dice che in sette anni ha formato personalmente oltre 3.500 sacerdoti e insegnanti. Si crearono così le condizioni necessarie e in breve tempo la lingua greca nel culto e nell'amministrazione fu sostituita dalla lingua nazionale bulgara, comprensibile praticamente a tutti i bulgari di quei tempi. Dopo l'adozione del cristianesimo da parte della Rus' di Kiev, la letteratura ecclesiastica da loro creata impose l'antico bulgaro come lingua ufficiale dello stato e della chiesa dall'Adriatico all'Estremo Oriente.

Dettagli lotto
Oggetto
Icona dipinta a mano in legno della Santa Settanta - Cirillo, Metodio, Clemente, Nahum, Gorazd, Sava
Materiale
Legno
Periodo stimato
21° secolo
Paese d’origine
Bulgaria
Condizioni
In ottime condizioni - usato raramente e con lievi segni di usura e dell’età.
Dimensioni
2×21×30 cm
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 65.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
o