Storia

I 5 fossili di dinosauri più impressionanti mai scoperti

Immaginate la terra 67 milioni di anni fa, quando i dinosauri dominavano il pianeta. Grazie ai paleontologi e ad alcuni fortunati che ogni tanto fanno delle scoperte accidentali, per centinaia di anni sono stati ritrovati e studiati fossili di dinosauri, suscitando grande interesse e curiosità. Il nostro team di esperti di storia naturale ed archeologia è tra quelli che hanno studiato questi fossili. Così, hanno condiviso con noi un po' della loro conoscenza dei fossili e le grandi storie delle loro scoperte. Continua a leggere per saperne di più sui 5 fossili di dinosauri più impressionanti mai scoperti.

1. Uno scontro fossilizzato

Scoperti in Mongolia nel 1971, questo Velociraptor e Protoceratops rimarranno per sempre a metà scontro. Il Velociraptor, carnivoro, è stato ritrovato con il suo artiglio bloccato nell'arteria carotide della sua preda. Mentre il Protoceratops, erbivoro, ha chiuso la tagliente mascella attorno alla zampa del Velociraptor. Si ritiene che siano stati colpiti da un cumulo di terra che, cadendo, li ha coperti e uccisi entrambi, mentre erano impegnati a lottare per le loro vite.

Fonte immagine: New Scientist

2. Il più grande Tyrannosaurus Rex mai ritrovato

Ti presentiamo Sue: il T-rex più grande, meglio conservato e più completo mai scoperto. È alta circa 12 metri e si erge per quasi 4 metri di altezza, misurandola a partire dal fianco. È stata scoperta nel 1990 nel Dakota del sud da Sue Hendrickson. Prima della scoperta di Sue, i paleontologi avevano scoperto fossili di T-rex completi al massimo solo fino al 60%. Considerato che è stato ritrovato il 90% della fenomenale struttura fossile di Sue, ci troviamo di fronte ad un incredibile progresso nella comprensione e nello studio di questa specie poderosa.

Fonte immagine: Field Museum

3. Il fossile di dinosauro più realistico

Molti fattori rendono questo fossile impressionante. È un fossile di nodosauro di un tipo mai visto prima, trovato casualmente da dei minatori canadesi in un ambiente marino dove è molto raro scoprire dinosauri. Ma ciò che lo rende ancora più affascinante è che il fossile è un corpo pietrificato completo, non solo uno scheletro. È un evento molto raro nel mondo della paleontologia, dato che è possibile vedere le scaglie e la pelle del dinosauro straordinariamente dettagliate. Dai un'occhiata: è difficile credere che questa non sia una statua di un addormentato nodosauro.


Fonte immagine: National Geographic

4. Escrementi preistorici

Sebbene questo fossile possa apparire simile ad una roccia qualsiasi, in realtà è sterco di dinosauro di 65 milioni di anni fa. Pensiamo alle spropositate dimensioni dei giganti che una volta vagavano per la terra e che ingerivano centinaia di chili di cibo ogni giorno: è ovvio che tutti quei rifiuti dovessero andare a finire da qualche parte e che alcuni di questi siano stati ritrovati dagli esseri umani milioni di anni dopo. Karen Chin del Museo dell'Università del Colorado è specializzata in feci fossilizzate, altrimenti conosciute come coproliti. È un lavoro strano, ma qualcuno deve pur farlo!


Fonte immagine: NY Post

5. Mostro marino partoriente

Per finire, abbiamo un incredibile fossile in cui si può vedere una madre che dà alla luce i suoi 3 figlioletti. In realtà, uno era già nato, l’altro stava per ed il terzo doveva ancora nascere. La madre era un ittiosauro; anche se tecnicamente non è un dinosauro, la specie è conosciuta come mostro del mare ed è vissuta nell'era mesozoica, da 252 a 66 milioni di anni fa. Questa scoperta sfida la precedente teoria secondo cui tali creature marine, essendo dei rettili, deponessero le uova. Invece questo fossile suggerisce che questi vivipari marini partorissero sulla terra: una rivelazione sconcertante per la scienza.


Fonte immagine: New Scientist

Nella nostra asta settimanale di fossili, presentiamo regolarmente denti di dinosauro, artigli e altri fossili. Scopri di più su quei pezzi della nostra terra dimenticati dal tempo possedendone uno tu. In alternativa, qui è possibile anche vendere fossili. Tutti sono invitati ad offrire i propri oggetti speciali, come i fossili, alle aste di Catawiki. Tutto quello che devi fare è registrare un account gratuito e potrai subito offrire i tuoi oggetti all'asta.

Potresti trovare interessanti anche questi articoli:

Crea il tuo account gratuito
Ogni settimana su Catawiki troverai una selezione incredibile di oggetti speciali in offerta. Iscriviti oggi ed esplora le aste settimanali curate dal nostro team di esperti.
Hai un account Catawiki? Accedi
Condividi questo oggetto
Close Created with Sketch.
Non sei ancora registrato?
Creando il tuo account Catawiki gratuito, potrai fare offerte scegliendo tra i nostri 65.000 oggetti speciali all'asta ogni settimana.
Registrati subito