Costruzione:
Officine Patriarca

Telaio:
progetto Patriarca in traliccio con tubi acciaio al cromo-mobileno

Carrozzeria:
alluminio fatta dai Fratelli Morelli Ferrara (famosi per le Osca e Maserati) poi modificata dalla officina patriarca per provare nuove soluzioni.

Nelle foto si vede la storia della macchina, nasce per diventare una baby patriarca per correre in questa nuova categoria inventata da Bruno Patriarca, alcune vetture le ultime vennero usate per provare a fare un salto di categoria "Junior" solo che per essere più competitive doveva montare un more più potente un 750 portato a 850 e per questo venne modificata la parte posteriore.

La vettura era ferma da quasi 40 anni in garage poi trasportata (foto del recupero) quando si è dato inizio al restauro nella fase di studio è stata scoperta la sua vera storia grazie sopratutto dopo aver rintracciato Bruno Patriarca che ha aiuto per risalire alla vera storia della macchina.
Durante la telefonata con Bruno disse di non ricordare di averne fatta una gialla con un frontale rotondo poi continuando nella descrizione e del numero di telaio qui fu la vera sorpresa: lui disse esclamando che la macchina non era una baby ed era quella di Leone Mario (foto documenti) e che prima di venderla la volle verde con il sedile blu (foto diversi strati di colore).

Tutto corrispondeva, raccontò di come nascevano queste macchine Roma > Ferrara in treno dai fratelli Morelli poi tornavano a Roma per finirle, con le ultime macchine le modifico per provare a fare il salto di categoria Junior con more 750 portato a 850 i tempi nel giro dimostravano come la sua macchina girava più forte poi il progetto fu abbandonato per mancanza di fondi.

La vettura come da foto e pubblicata sul libro Patriarca di Carmignani (pag 68) Nelle foto e raccontata la storia dal recupero, restauro, fine lavorori, documenti fiche omolagazioni Junior e formula 850, i proprietari anche Tullio che la porto a correre a Monza in categoria 850 testimonianza di lui in foto dell' epoca.

La macchina attualmente monta un motore 500 sport ma visto le sue omologazioni può montare un motore più potente per correre su manifestazioni internazionali ed essere più competitiva.

Vettura unica con una storia affascinante tutta da raccontare e rivivere.

La vettura è visionabile e ritirabile a Rovigo, previo appuntamento con Catawiki

Costruzione:
Officine Patriarca

Telaio:
progetto Patriarca in traliccio con tubi acciaio al cromo-mobileno

Carrozzeria:
alluminio fatta dai Fratelli Morelli Ferrara (famosi per le Osca e Maserati) poi modificata dalla officina patriarca per provare nuove soluzioni.

Nelle foto si vede la storia della macchina, nasce per diventare una baby patriarca per correre in questa nuova categoria inventata da Bruno Patriarca, alcune vetture le ultime vennero usate per provare a fare un salto di categoria "Junior" solo che per essere più competitive doveva montare un more più potente un 750 portato a 850 e per questo venne modificata la parte posteriore.

La vettura era ferma da quasi 40 anni in garage poi trasportata (foto del recupero) quando si è dato inizio al restauro nella fase di studio è stata scoperta la sua vera storia grazie sopratutto dopo aver rintracciato Bruno Patriarca che ha aiuto per risalire alla vera storia della macchina.
Durante la telefonata con Bruno disse di non ricordare di averne fatta una gialla con un frontale rotondo poi continuando nella descrizione e del numero di telaio qui fu la vera sorpresa: lui disse esclamando che la macchina non era una baby ed era quella di Leone Mario (foto documenti) e che prima di venderla la volle verde con il sedile blu (foto diversi strati di colore).

Tutto corrispondeva, raccontò di come nascevano queste macchine Roma > Ferrara in treno dai fratelli Morelli poi tornavano a Roma per finirle, con le ultime macchine le modifico per provare a fare il salto di categoria Junior con more 750 portato a 850 i tempi nel giro dimostravano come la sua macchina girava più forte poi il progetto fu abbandonato per mancanza di fondi.

La vettura come da foto e pubblicata sul libro Patriarca di Carmignani (pag 68) Nelle foto e raccontata la storia dal recupero, restauro, fine lavorori, documenti fiche omolagazioni Junior e formula 850, i proprietari anche Tullio che la porto a correre a Monza in categoria 850 testimonianza di lui in foto dell' epoca.

La macchina attualmente monta un motore 500 sport ma visto le sue omologazioni può montare un motore più potente per correre su manifestazioni internazionali ed essere più competitiva.

Vettura unica con una storia affascinante tutta da raccontare e rivivere.

La vettura è visionabile e ritirabile a Rovigo, previo appuntamento con Catawiki

Brand
Patriarca
Model Type
Formula Junior
Year
1954
Located in
Italy
Mileage reading
100 km
Registration papers
automobile club chips
Transmission
Manual
Fuel
Petrol
Horse Power
50
Matching numbers
Yes
Matching colours
Yes
Service book/history
Yes
Valid MOT
No
Condition (Paint & body)
2 - Very Good: minor chips or scratches, minor conventional body and paintwork
Condition (Interior)
2 - Very Good: clean, showing minimal wear. May require replacement of minor missing or broken parts
Condition (Frame & underbody)
2 - Very Good: frame/structure is in a well preserved condition, minor signs of usage/wear
Condition (Mechanical)
2 - Very Good: mechanically sound, may require minor service
Condition (Overall)
2 - Very good condition: minimal signs of wear

35 reviews (18 in last 12 months)
  1. 18
  2. 0
  3. 0

35 reviews (18 in last 12 months)
  1. 18
  2. 0
  3. 0

Disclaimer

Catawiki always aims to offer you the best possible buying experience. Our experts virtually review and select every vehicle in line with our submission guidelines and we require our sellers to provide the most accurate description of the vehicle. However, providing a fully detailed analysis of the vehicle is extremely difficult, and close to impossible. To guide you, we ask our sellers to provide information about the vehicle’s condition. Please consider that most vehicles for sale are classic vehicles and they often already have a whole life behind them, meaning that even a condition 1 or 2 vehicle might need maintenance to be ready for the road. It is advised to carefully read our submission guidelines that further describe details about the condition grades and types to manage your expectations. Cars are sold “as is”, meaning as described and in the condition they are in at the time of the sale and without any representation, warranty or assumption of liability of any kind as to the condition by Catawiki or by the seller. The condition of this item is the opinion of the seller and may differ from yours, your local garage, or the dealer’s opinion. This does not automatically mean the car does not conform to its description. Before bidding, please check your local legislation regarding vehicle registration. Neither the seller nor Catawiki is responsible for the registration of the vehicle in your country and will not accept a cancellation for your failure to register the vehicle. We also recommend that, if possible, you arrange a viewing with the seller before placing a bid.

Catawiki always aims to offer you the best possible buying experience. Our experts virtually review and select every vehicle in line with our submission guidelines and we require our sellers to provide the most accurate description of the vehicle. However, providing a fully detailed analysis of the vehicle is extremely difficult, and close to impossible. To guide you, we ask our sellers to provide information about the vehicle’s condition. Please consider that most vehicles for sale are classic vehicles and they often already have a whole life behind them, meaning that even a condition 1 or 2 vehicle might need maintenance to be ready for the road. It is advised to carefully read our submission guidelines that further describe details about the condition grades and types to manage your expectations. Cars are sold “as is”, meaning as described and in the condition they are in at the time of the sale and without any representation, warranty or assumption of liability of any kind as to the condition by Catawiki or by the seller. The condition of this item is the opinion of the seller and may differ from yours, your local garage, or the dealer’s opinion. This does not automatically mean the car does not conform to its description. Before bidding, please check your local legislation regarding vehicle registration. Neither the seller nor Catawiki is responsible for the registration of the vehicle in your country and will not accept a cancellation for your failure to register the vehicle. We also recommend that, if possible, you arrange a viewing with the seller before placing a bid.