Nog niet geregistreerd?
Door gratis een Catawiki-account aan te maken, kun je bieden op onze 75.000 bijzondere objecten die iedere week geveild worden.
ofInloggen

Nr. 77248007

Verkocht
Knoll - Marcel Breuer - Fauteuil - Wassily Stoel - Leder, Staal
Eindbod
€ 850
12 weken geleden

Knoll - Marcel Breuer - Fauteuil - Wassily Stoel - Leder, Staal

Nel 1962 Dino Gavina, imprenditore Italiano nel settore del design, conosce a New York Marcel Breuer e lo convince a rieditare e realizzare i suoi progetti degli anni '20. Dopo la vendita della Gavina all'americana Knoll nel 1968 e la chiusura del marchio bolognese diversi prodotti della collezione Gavina vennero venduti a marchio Knoll; Il lotto presentato in questa asta di produzione Knoll circa anni 2000 si presenta in buone condizioni d'uso. . La struttura perfettamente solida e robusta è stata solamente pulita e lucidata. Cromature in ottime condizioni. Il rivestimento in cuoio risulta ancora teso e robusto con la presenza di alcuni segni d'uso. Etichetta adesiva Knoll incollata alla struttura. Dimensioni cm 72h 79l 72p (407) "Design Radicale" offre gratuitamente l'assicurazione sul trasporto per le consegne in Europa. Per la spedizione "resto del mondo" il costo è indicativo. Formuleremo un preventivo ad asta conclusa secondo la destinazione. La Sedia Wassily, conosciuta anche come sedia Modello B3, fu disegnata da Marcel Breuer. All'epoca 1925 era direttore del laboratorio del legno presso il Bauhaus di Dessau. Questa sedia fu rivoluzionaria nell'uso dei materiali (eisengarn[e tubi di acciaio nichelato piegato) e nei metodi di produzione. Dopo aver sperimentato la solidità del tubo d'acciaio, usato per la costruzione della bicicletta Adler, Breuer pensò di usare i tubi d'acciaio per costruire mobili[. Per la realizzazione della sedia Breuer si era rivolto alla Adler, ma la ditta non accettò, allora si rivolse alla ditta Mannesmann che, già dal 1885-86, lavorava con tecniche innovative i tubi d'acciaio. Quindi si fece piegare i singoli elementi di cui aveva bisogno e costruì il primo prototipo. Nello stesso anno Le Corbusier aveva presentato all'Esposizione delle arti decorative di Parigi una scala in tubo d'acciaio "costruito come il telaio di una bicicletta". La posizione del sedile e dello schienale della B 3 attestano l'influenza della sedia rossa e blu (Rood-blauwe stoel) di Gerrit Rietveld. La sedia B 3, prodotta inizialmente dalla Standard Möbel di Berlino, divenne un prodotto di massa negli sessanta dopo che Dino Gavina nel 1962, dopo aver conosciuto il designer ungherese a New York, lo aveva convinto a rieditare la sedia tubolare. Quando Gavina seppe che Kandinskij aveva chiesto che il primo esemplare fosse destinato al salone del suo appartamento, decise di produrla con il nome Wassily. Nel 1968 la Knoll di New York comprò la Gavina Spa di Bologna, compresa la produzione della sedia, che è ancora in produzione.

Nr. 77248007

Verkocht
Knoll - Marcel Breuer - Fauteuil - Wassily Stoel - Leder, Staal

Knoll - Marcel Breuer - Fauteuil - Wassily Stoel - Leder, Staal

Nel 1962 Dino Gavina, imprenditore Italiano nel settore del design, conosce a New York Marcel Breuer e lo convince a rieditare e realizzare i suoi progetti degli anni '20.
Dopo la vendita della Gavina all'americana Knoll nel 1968 e la chiusura del marchio bolognese diversi prodotti della collezione Gavina vennero venduti a marchio Knoll;

Il lotto presentato in questa asta di produzione Knoll circa anni 2000 si presenta in buone condizioni d'uso. .
La struttura perfettamente solida e robusta è stata solamente pulita e lucidata.
Cromature in ottime condizioni.
Il rivestimento in cuoio risulta ancora teso e robusto con la presenza di alcuni segni d'uso.
Etichetta adesiva Knoll incollata alla struttura.

Dimensioni cm 72h 79l 72p
(407)

"Design Radicale" offre gratuitamente l'assicurazione sul trasporto per le consegne in Europa.
Per la spedizione "resto del mondo" il costo è indicativo. Formuleremo un preventivo ad asta conclusa secondo la destinazione.


La Sedia Wassily, conosciuta anche come sedia Modello B3, fu disegnata da Marcel Breuer. All'epoca 1925 era direttore del laboratorio del legno presso il Bauhaus di Dessau.
Questa sedia fu rivoluzionaria nell'uso dei materiali (eisengarn[e tubi di acciaio nichelato piegato) e nei metodi di produzione. Dopo aver sperimentato la solidità del tubo d'acciaio, usato per la costruzione della bicicletta Adler, Breuer pensò di usare i tubi d'acciaio per costruire mobili[. Per la realizzazione della sedia Breuer si era rivolto alla Adler, ma la ditta non accettò, allora si rivolse alla ditta Mannesmann che, già dal 1885-86, lavorava con tecniche innovative i tubi d'acciaio. Quindi si fece piegare i singoli elementi di cui aveva bisogno e costruì il primo prototipo. Nello stesso anno Le Corbusier aveva presentato all'Esposizione delle arti decorative di Parigi una scala in tubo d'acciaio "costruito come il telaio di una bicicletta". La posizione del sedile e dello schienale della B 3 attestano l'influenza della sedia rossa e blu (Rood-blauwe stoel) di Gerrit Rietveld.

La sedia B 3, prodotta inizialmente dalla Standard Möbel di Berlino, divenne un prodotto di massa negli sessanta dopo che Dino Gavina nel 1962, dopo aver conosciuto il designer ungherese a New York, lo aveva convinto a rieditare la sedia tubolare. Quando Gavina seppe che Kandinskij aveva chiesto che il primo esemplare fosse destinato al salone del suo appartamento, decise di produrla con il nome Wassily. Nel 1968 la Knoll di New York comprò la Gavina Spa di Bologna, compresa la produzione della sedia, che è ancora in produzione.















De verkoper stelt zich voor

Orvett-RADICAL DESIGN zoekt en biedt het beste Italiaanse design van de jaren vijftig tot nu. Wij houden van stukken die bekend zijn bij het grote publiek, maar ook van zeldzaamheden. Elk voorgesteld stuk wordt zorgvuldig voorbereid door ons team. We werken al meer dan dertig jaar in de sector en proberen zo goed mogelijk te voldoen aan de verzoeken van onze klanten over de hele wereld. We willen niet alleen stukken met een buitengewoon design aanbieden, maar we willen ook een uitstekende service bieden: communicatie met de klant, verpakking, transport en after-sales zijn de belangrijkste elementen om een complete service aan te bieden die het vertrouwen van onze kopers kan winnen. en elke dag meer. Een tevreden klant is een klant die steeds weer koopt!
Vertaald door Google Translate
Stel een zoekopdracht in
Stel een zoekopdracht in om een melding te ontvangen wanneer er nieuwe resultaten zijn.

Dit object was te vinden in

Zo koop je op Catawiki

Meer informatie over onze Kopersbescherming

      1. Ontdek iets bijzonders

      Verken duizenden bijzondere objecten die door experts zijn geselecteerd. Bekijk de foto's, de details en de geschatte waarde van elk bijzonder object. 

      2. Plaats het hoogste bod

      Vind iets waar je van houdt en plaats het hoogste bod. Je kunt de veiling volgen tot het einde of je kunt ons systeem voor je laten bieden. Het enige dat je hoeft te doen, is het maximale bedrag instellen dat je wilt betalen. 

      3. Veilig betalen

      Betaal voor je bijzondere object en we houden de betaling veilig totdat je nieuwe aanwinst veilig is bezorgd. We gebruiken een vertrouwd betalingssysteem om alle transacties af te handelen. 

Wil je iets vergelijkbaars verkopen?

Of je nu nieuw bent met online veilingen of professioneel verkoopt, wij kunnen je helpen meer te verdienen met je bijzondere objecten.

Verkoop je object